Settimana della cultura friulana

Dal 2014 la Società Filologica Friulana promuove, nel mese di maggio, la Setemane de culture furlane / Settimana della cultura friulana, una nutrita rassegna di eventi e manifestazioni per la promozione del patrimonio storico, linguistico e artistico della Piccola Patria.
L’iniziativa intende coinvolgere le diverse realtà associative del territorio regionale inserendole in un’unica organica proposta culturale, con l’intento di favorire la creazione di sinergie progettuali e operative.

La rassegna gode del patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività culturali, della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e del Consiglio Regionale, di Promoturismo FVG, delle due Fondazioni Friuli e Carigo, dei comuni di Gorizia e Udine oltre ad altri numerosi comuni.
Patrocinano inoltre la "Settimana": Università degli Studi di Udine, Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia, ARLeF (Agenzia Regionale per la Lingua Friulana), AICI (Associazione delle istituzioni di cultura italiane), Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia dell'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia, ANCI Friuli Venezia Giulia ed Ente Friuli nel Mondo.

L'edizione 2020, annullata a maggio a causa dell'emergenza sanitaria Covd-19, si è svolta dal 18 al 28 ottobre. La maggiore novità di questa VII edizione è stata la possibilità di seguire in diretta streaming molti degli eventi in programma, direttamente dal sito internet della rassegna www.setemane.it
Sullo stesso sito saranno a breve caricati tutti gli interventi trasmessi on line, così da poter rendere fruibili questi contenuti a tutti. 

Ogni anno vengono raccolti, con il titolo Cultura in Friuli, gli atti della Settimana della cultura friulana (links in questa pagina), che vengono presentati nell'ambito della Fraie de Vierte, la tradizionale festa di primavera che solitamente chiude la "Settimana". Nel 2020, eccezionalmente, la manifestazione è stata una Fraie de Sierade (festa d'autunno) e avrebbe dovuto svolgersi a Vito d'Asio domenica 25 ottobre ma, a causa del sopraggiunto DPCM, si è svolta in diretta streaming dalla sede di Udine della nostra Società.
Il Friuli si specchia nella sua storia, negli uomini che l'hanno onorato, nelle istituzioni che promuovono i valori della sua cultura e della sua identità.
Nonostante l'emergenza sanitaria e l'inevitabile annullamento della rassegna in maggio, la VII edizione della "Settimana" si è tenuta dal 18 al 28 ottobre 2020 con un programma di oltre 60 eventi che si sono svolti in numerose località del Friuli, coinvolgendo le comunità e le associazioni locali, gli studiosi e gli appassionati cultori di storia, tradizioni, lingua e letteratura, arte e musica friulana.

La possibilità di seguire in diretta streaming vari appuntamenti si è rivelata decisiva, permettendoci di svolgere con successo anche la tradizionale Fraie, quest'anno de Sierade, e la cerimonia di premiazione del concorso letterario in lingua friulana San Simon. Abbiamo purtroppo dovuto rinunciare ad alcuni spettacoli teatrali e musicali, che contiamo di poter recuperare alla prossima occasione. 
 
La rassegna stampa della Settimana della cultura friulana 2019 è disponibile a questo link.
A breve sarà disponibile la rassegna stampa dell'edizione 2020.
Un percorso di valorizzazione e di promozione del nostro essere comunità, del nostro territorio e delle persone che lo hanno onorato con il lavoro, la passione, il loro essere friulani.

Iscriviti alla Newsletter

Sarai informato sugli eventi. Riceverai le notizie della Società Filologica Friulana. Potrai prenotare le nostre pubblicazioni.
Iscriviti