scheda 698

 
CODICI
ID SCHEDA698
tipo di scheda
tipo di schedaOA
livello di ricercaC
CODICE UNIVOCO
codice regione06
ente schedatoreSFF
ente competenteSABAP FVG
 
RELAZIONI
RELAZIONI DIRETTE
tipo relazioneContenitore
tipo schedaA
codice bene
 
OGGETTO
OGGETTO
definizionedecorazione pittorica
identificazioneopera isolata
SOGGETTO
identificazionemotivo a volute alternato a elemento fitoforme
 
LOCALIZZAZIONE
LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA
statoItalia
regioneFriuli-Venezia Giulia
provinciaUD
comuneUdine
COLLOCAZIONE SPECIFICA
tipologiapalazzo
denominazionePalazzo Mantica
denominazione spazio viabilisticovia Manin, 18
denominazione raccoltaElementi decorativi
specificheI piano, Salone d'onore
 
CRONOLOGIA
CRONOLOGIA GENERICA
secolosec. XVI
frazione di secoloseconda metà
CRONOLOGIA SPECIFICA
da1560
validitàpost
a1590
validitàante
motivazione cronologia
motivazione cronologiaanalisi stilistica
motivazione cronologiaanalisi tipologica
 
DEFINIZIONE CULTURALE
AMBITO CULTURALE ()
denominazioneambito friulano
motivazione dell'attribuzioneanalisi stilistica
 
DATI TECNICI
materia e tecnica
materia e tecnicaintonaco/ pittura
MISURE
unitàmm
 
CONSERVAZIONE
STATO DI CONSERVAZIONE
stato di conservazionebuono
 
DATI ANALITICI
DESCRIZIONE
indicazioni sull'oggettoLa fascia decorativa corre lungo tutto il perimetro del salone immediatamente sotto le travi in legno. Si tratta di un motivo decorativo modulare che viene ripetuto negli spazi creati dai reggimensola in pietra, realizzato con l’ausilio di uno stampino. Entro tre riquadri di colore azzurro, sagomati negli angoli laterali superiori, e a loro volta incorniciati da una cornice più sottile grigia, si trovano in quelli laterali due volute giallo ocra poste in posizione speculare e arricchite nei vuoti da elementi fioriti stilizzati. Nel riquadro centrale invece un motivo fogliato di color giallo oro curvato verso l'interno racchiude un piccolo elemento a forma ovoidale di colore rosso. La precisione del disegno suggerisce l’utilizzo di uno stampo per riprodurre fedelmente il disegno.
NOTIZIE STORICO-CRITICHE
NOTIZIE STORICO-CRITICHELa decorazione interna di Palazzo Mantica è costituita da una serie di lacerti di affresco, rinvenuti in occasione dei lavori di restauro post-terremoto (1979-1985), e di decorazioni murarie e al soffitto di datazioni diverse. La decorazione oggetto di analisi fa parte della seconda categoria. Il tipo di lavorazione e il motivo decorativo fa ipotizzare una datazione originaria di epoca rinascimentale, anche se l'intervento di restauro degli anni Ottanta probabilmente ha enfatizzato il motivo, connotandolo in modo un po' posticcio. Viceversa ad avvalorarne la datazione cinquecentesca è la ripresa della mensola in pietra presente nel lacerto di affresco della stanza del Docuscuele, realizzata con le stesse forme e ombreggiata secondo la luce naturale proveniente dalla finestra sulla destra. Essendo questo affresco databile alla fase di costruzione del palazzo è verosimile che la decorazione pittorica possa aver preso a riferimento un elemento architettonico-decorativo del piano nobile.
 
CONDIZIONE GIURIDICA E VINCOLI
CONDIZIONE GIURIDICA
indicazione genericaproprietà privata
indicazione specificaSocietà Filologica Friulana
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FOTOGRAFIE
generedocumentazione allegata
tipofotografia digitale
autoreViola Renata
data2017
ente proprietarioSFF - Società Filologica Friulana
codice identificativoRVF_5164 copia
noteparticolare
generedocumentazione allegata
tipofotografia digitale
autoreViola Renata
data2017
ente proprietarioSFF - Società Filologica Friulana
codice identificativoRVF_5156 copia
noteinsieme
 
ACCESSO AI DATI
SPECIFICHE DI ACCESSO AI DATI
profilo di accesso1
motivazionescheda contenente dati liberamente accessibili