scheda 894

 
CODICI
ID SCHEDA894
tipo di scheda
tipo di schedaOA
livello di ricercaC
CODICE UNIVOCO
codice regione06
ente schedatoreSFF
ente competenteSABAP FVG
 
RELAZIONI
STRUTTURA COMPLESSA
livello0
RELAZIONI DIRETTE
tipo relazioneContenitore
tipo schedaA
codice bene
 
OGGETTO
OGGETTO
definizionelabaro
identificazioneinsieme
denominazione/ dedicazionelabaro della Società Filolologica Friulana
SOGGETTO
identificazioneaquila araldica con le ali aperte
identificazioneAquileia Mater
identificazionelum del focolare friulano
 
LOCALIZZAZIONE
LOCALIZZAZIONE GEOGRAFICO-AMMINISTRATIVA
statoItalia
regioneFriuli-Venezia Giulia
provinciaUD
comuneUdine
COLLOCAZIONE SPECIFICA
tipologiapalazzo
denominazionePalazzo Mantica
denominazione spazio viabilisticovia Manin, 18
denominazione raccoltaBeni sociali
specificheI piano, Salone d'onore
 
GEOREFERENZIAZIONE
tipo di localizzazione
tipo di localizzazionelocalizzazione fisica
DESCRIZIONE DEL PUNTO
coordinata x46.064223
coordinata y13.237957
metodo di georeferenziazione
metodo di georeferenziazioneposizionamento esatto
tecnica di georeferenziazione
tecnica di georeferenziazionerilievo da cartografia senza sopralluogo
proiezione e sistema di riferimento
proiezione e sistema di riferimentoWGS84
 
CRONOLOGIA
CRONOLOGIA GENERICA
secolosec. XX
CRONOLOGIA SPECIFICA
da1923
validitàpost
a1989
validitàante
motivazione cronologia
motivazione cronologiabibliografia
motivazione cronologiaanalisi storica
 
DEFINIZIONE CULTURALE
AUTORE ()
nome scelto
dati anagrafici1880-1960
riferimento all'interventoesecutore medaglia
motivazione dell'attribuzionebibliografia
sigla per citazione30368
nome scelto
dati anagrafici1891-1975
riferimento all'interventodisegnatore
motivazione dell'attribuzionebibliografia
sigla per citazione30391
nome scelto
dati anagrafici1925-2010
riferimento all'interventoesecutore drappo
motivazione dell'attribuzionebibliografia
sigla per citazione30384
COMMITTENZA
nomeSocietà Filologica Friulana
data1923-1924
circostanzaRealizzazione del proprio vessillo sociale
fonteBibliografia
 
DATI TECNICI
materia e tecnica
materia e tecnicacotone/ ricamo
materia e tecnicaoro canutiglia/ ricamo
materia e tecnicabronzo/ fusione
materia e tecnicalegno/ scultura
 
CONSERVAZIONE
STATO DI CONSERVAZIONE
stato di conservazionebuono
 
DATI ANALITICI
DESCRIZIONE
indicazioni sull'oggettoIl labaro si compone di tre parti: la lancia, il drappo e una medaglia. La lancia di metallo si conclude sulla parte superiore con un'aquila in legno dorato, rivolta verso destra, scolpita a tutto tondo, poggiante su un piedistallo a forma di campana rovesciata, al di sotto della quale entro cerchio si trova una medaglia in bronzo fuso incisa su entrambe la facce. Immediatamente sotto è attaccato il drappo in tessuto.
NOTIZIE STORICO-CRITICHE
NOTIZIE STORICO-CRITICHEIl labaro della Società Filologica Friulana conserva la memoria storica di questa importante associazione culturale che sta per raggiungere il suo centenario di fondazione. Il vessillo infatti fu realizzato nel 1923 su disegno di Carlo Someda De Marco e inaugurato in occasione dell'annuale congresso di quell’anno tenutosi a Tolmezzo il 30 settembre. Esso ha una genesi particolare in quanto la medaglia di 8,5 cm, realizzata da Aurelio Mistruzzi in bronzo antico d’Aquileia e incastonata sulla lancia, deriva da una copia di minori dimensioni in bronzo comune, da lui coniata un anno prima quale medaglia sociale (se ne dà resoconto della sua realizzazione nel congresso del 1° ottobre 1922). Nella seduta del Direttivo del 25 febbraio 1923 si delibera di trarre dalla medaglia sociale tre esemplari di maggiori dimensioni e in bronzo pregiato, due dei quali da donare al Re Vittorio Emanuele III e all’allora Presidente del Consiglio dei Ministri del Regno d’Italia, Benito Mussolini, “come atto di riconoscimento della Società per il decreto d’unione del Friuli” e un terzo da conservare in sede. Quest’ultimo fu ripreso nel progetto artistico di Someda De Marco. Il drappo originale è stato poi sostituito nel 1989 da quello attuale realizzato da Maria e Renella Paoluzzi, socie storiche di Orsaria di Premaricco.
 
CONDIZIONE GIURIDICA E VINCOLI
CONDIZIONE GIURIDICA
indicazione genericaproprietà privata
indicazione specificaSocietà Filologica Friulana
 
FONTI E DOCUMENTI DI RIFERIMENTO
FOTOGRAFIE
generedocumentazione allegata
tipofotografia digitale
autoreViola Riccardo
ente proprietarioSFF - Società Filologica Friulana
codice identificativoDSCF3938
BIBLIOGRAFIA
Generebibliografia specifica
TipoContributo in periodico
Riferimento bibliografico completoSeduta del 25 febbraio 1923, in Rivista della Società Filologica Friulana, A. IV (1923), n. 2-3, p. 141
sigla per citazioneB 23
Generebibliografia specifica
TipoContributo in periodico
Riferimento bibliografico completoLa sagra della friulanità a Tolmezzo (29-30 settembre 1923), in Ce Fastu, A. V (1924), n. 1, p. 63
sigla per citazioneB 25
Generebibliografia specifica
TipoContributo in periodico
Riferimento bibliografico completoIl quinto Congresso sociale a Gradisca d'Isonzo (26 ottobre 1924), in Rivista della Società Filologica Friulana, A. VI (1925), n. 2, p. 153
sigla per citazioneB 24
Generebibliografia specifica
TipoContributo in periodico
Riferimento bibliografico completoInaugurazione del labaro, in Friûl di soreli jevât, 66° Congresso della Società Filologica Friulana, 26 novembre 1989, p. 513
sigla per citazioneB 26
 
ACCESSO AI DATI
SPECIFICHE DI ACCESSO AI DATI
profilo di accesso1
motivazionescheda contenente dati liberamente accessibili
 
ANNOTAZIONI
osservazioniIntervista a Renella Paoluzzi, Orsaria, 16 aprile 1918